Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search keyword
Search

Bonus psicologo 2022

Bonus psicologo 2022
Bonus

Bonus psicologo 2022: cos’è?

Il bonus psicologo è un contributo finanziario di massimo 600 € all’anno, parametrato in base all’ISEE, con il tetto massimo di 50.000 € annui.

Leggi anche: Bonus mobili ed elettrodomestici 2022

Bonus psicologo 2022: come funziona?

Sono stati stanziati 20 milioni di euro che andranno alle strutture del S.S.N e ai cittadini lasciati soli di fronte a situazioni di fragilità psicologica causate direttamente dalla pandemia, ovvero per le indirette conseguenze socio – economiche.

Nello specifico vi sono

  • 10 milioni di euro per lo stanziamento previsto per il bonus psicologico 2022
  • 10 milioni di euro per potenziare i servizi di salute mentale

Bonus psicologo 2022: finalità?

Contrastare a séguito della pandemia le situazioni di:

  • disagio psicologico;
  • depressione;
  • ansia;
  • trauma da stress.

Nello specifico il raggiungimento degli obiettivi consisterà nel:

  • “rafforzare i servizi di neuropsichiatria per l’infanzia e l’adolescenza , ex art. 25 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12/01/2017, potenziando l’assistenza ospedaliera in area pediatrica e l’assistenza territoriale con particolare riferimento all’ambito semi residenziale;
  • potenziare l’assistenza socio sanitaria alle persone con disturbi mentali, ex art.26 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12/01/2017
  • potenziare l’assistenza per il benessere psicologico individuale e, anche mediante l’accesso ai servizi di psicologia e psicoterapia in assenza di una diagnosi di disturbi mentali. Inoltre si intende fronteggiare situazioni di disagio psicologico, depressione, ansia, trauma da stress.

Bonus psicologo 2022: a chi spetta?

E’ rivolto a chiunque soffra un disagio di salute mentale causato dalla pandemia, dai lunghi periodi di lockdown, da altri fattori o per le situazioni di stress dovute a DAD e Smart Working.

Per ottenere il bonus non ci sono distinzioni d’età.

Bonus psicologo 2022: come e quando presentare domanda?

Il Ministro della Salute unitamente al Ministro dell’Economia e delle Finanze entro 30 giorni dall’entrata in vigore della conversione in legge del Decreto Milleproroghe stabilirà:

  1. le modalità di presentazione della domanda per accedere al bonus;
  2. l’entità del bonus;
  3. i requisiti, anche reddituali, per la sua assegnazione.

Bonus psicologo 2022: valutazione delle domande

Verrà effettuata un verifica di ammissibilità formale delle domande pervenute, al fine di accertare la sussistenza dei presupposti necessari al finanziamento.

Le domande saranno valutate in ordine cronologico di arrivo fino all’esaurimento delle risorse.

Bonus psicologo 2022: ruolo delle Regioni

Le Regioni dovranno adottare un programma d’interventi per l’assistenza socio – sanitaria alle persone con disturbi mentali o affette da disturbi correlati allo stress, al fine di garantire e di rafforzare l’uniforme erogazione dei livelli di assistenza.

Leggi anche: ISEE: cos’è, come si modifica e perchè si abbassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi
Accetta

Contattaci su WhatsApp